Vai alla home di Parks.it

Strutture didattiche e collaborazioni


Luoghi per scoprire
Regione Piemonte e Parco del Po e della Collina Torinese hanno realizzato una rete di "Luoghi per scoprire", costituita dalle seguenti strutture, che si occupano di educazione nel territorio del parco:

Cascina Le Vallere
La cascina Le Vallere è la sede del Parco fluviale del Po Torinese, un'area protetta istituita nel 1990 con la volontà di migliorare un ambiente fortemente antropizzato. Il territorio del Parco possiede centri urbani che convivono con elementi naturali come boschi, prati, fiumi, paesaggi fluviali emozionanti, corridoi per la migrazione dell'avifauna, luoghi dove restano ancora le testimonianze della storia che ha legato l'uomo al fiume. L'ambito di un'area protetta offre all'educazione ambientale un contesto coinvolgente per i ragazzi, gli insegnanti, i genitori.

Cascina Bricco
La Cascina Bricco è un'azienda a conduzione familiare che porta avanti l'attività agricola da generazioni e dagli anni '90 la produzione dei formaggi e di gelati, utilizzando il proprio latte fresco appena munto. All'interno della Cascina Bricco è possibile acquistare e degustare sia i prodotti che vengono preparati in cascina, sia i prodotti tipici del territorio carmagnolese. E' attrezzata per accogliere scolaresche, gruppi, famiglie e tutti coloro che intendono approfondire la propria conoscenza del mondo rurale: laboratorio didattico in collaborazione con il Parco del Po torinese, numerosi gazebo e un ampio prato, oltre che allo stagno, l'orto e il maceratoio per la canapa. Organizza, infine corsi e tornei di equitazione.
www.cascinabriccovillois.it

Cascina del Mulino
La cascina del Mulino, un antico edificio rurale piemontese del '600, è nota per la produzione di numerose varietà di patate, prodotto tipico di Villastellone, oltre a produzioni cerealicole ed una particolare gamma di distillati, tra cui la caratteristica Grappa 'd Teresio, grappa alla patata blu.
La Cascina è anche fattoria sociale e promuove e sviluppa percorsi per diversamente abili. Le offerte educative coinvolgono le scuole di ogni ordine e grado.
www.cascinadelmulino.it

Centro Ippico Meisino
Il Centro Ippico Meisino si trova nel cuore del Parco Fluviale del Po, ed ha tra i suoi obbiettivi la pratica dell'equitazione in tutti i suoi contenuti: dalla preparazione all'agonismo sportivo all'avvicinamento al cavallo per tutti i cittadini, in special modo bambini, famiglie e diversamente abili. Ha particolarmente a cuore anche l'educazione ambientale con un programma dedicato alle scuole e ai ragazzi denominato "Identità e Differenza", che attraverso la conoscenza della famiglia equina, così differenziata, sviluppa il tema dell'uguaglianza tra persone nella differenza, oltrechè del rispetto dell'ambiente e del mondo naturale.
www.centroippicomeisino.it

Tenuta Cerello
La Tenuta Cerello sorge, maestosa e solitaria, nella campagna del Chivassese. Le sue antiche mura, che nel 1305 erano proprietà del Marchese del Monferrato e successivamente della Real Casa di Savoia, sono testimoni della storia del luogo. La fattoria didattica propone percorsi educativi a partire dalla scuola primaria su acqua, bosco, cereali, sostenibilità ambientale, oltre a laboratori naturalistici, artistici e musicali.
www.ilcerello.it


La Giornata delle Scienze
Un progetto educativo tra scuola e territorio

Per il Parco è importante dare spazio al relax ed al tempo libero come dimostrano le migliaia di cittadini che frequentano sempre di più il fiume, ma è anche fondamentale cooperare con i progetti educativi e per la crescita della persona. Nell'ambito di queste attività  a Cascina Le Vallere, presso la sede del Parco del Po e della Collina Torinese, ormai da due anni viene ospitata la "quarta giornata delle scienze" di Moncalieri, evento conclusivo di un percorso realizzato nelle scuole partner dall'infanzia alla secondaria di secondo grado.
L'evento vede protagonisti gli studenti stessi che vengono coinvolti in una vera e propria "fiera della scienza" con l'allestimento di stand dedicati alle dimostrazioni di esperimenti scientifici: i ragazzi  stessi parlano di ambiente, di aria, di acqua, di fotosintesi, di terreno, di trasformazioni, di energia e di astronomia adattando le attività anche per gli alunni più piccoli.
Per comprendere la realtà è indispensabile imparare ad osservarla, a descriverla e a cogliere i cambiamenti e le trasformazioni, mantenendo sempre la curiosità e l'interesse del piccolo scienziato" commenta l'insegnante Angela Cane, Tutor ISS (Insegnare Scienze Sperimentali)
www.youtube.com/watch?v=Ppznb3PaDUA&list=UUzMSovbKv01wOU2qd_cP_Qg


Collaborazioni

Altre opportunità didattiche presenti sul territorio:
- Centro Cicogne e anatidi
- CeSeDi
- Il Tuo Parco

Strutture didattiche e collaborazioni
 
Strutture didattiche e collaborazioni
 
Strutture didattiche e collaborazioni
 
Strutture didattiche e collaborazioni
 
Strutture didattiche e collaborazioni
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese - p. iva 06398410016